RFID e controllo dei corpi

AT riporta che il distretto scolastico Bittan di Sutte County (California) ha distribuito ai propri studenti tesserini di riconoscimento dotati di tecnologia RFID invitandoli a portarli sempre con sé. Tecnologie di rilevamento sono state installate sulle porte di tutte le classi: addio al caro vecchio “appello”. Fortunatamente, dopo le proteste dei genitori, i rilevatori RFID sono stati rimossi dai bagni della scuola. Controllo pervasivo e sempre più interiorizzato, il prossimo (?) passo sarà l’unione del dispositivo di controllo RFID con una carta servizi allo studente (mensa, fotocopie, biblioteca…) in modo da far percepire il controllo come un servizio gentilmente offerto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...