A scuola di RFID

Un report sull’utilizzo della tecnologia delle etichette intelligenti applicate per due settimane in una scuola elementare giapponse ha evidenziato che l’82% dei genitori ha controllato quotidianamente l’email per verificare i dati che il sistema inviava, l’83% ha dichiarato che questa soluzione ha aumentato la propria tranquiliità personale, il 50% ha evidenziato la necessità di utilizzare qualche soluzione tecnologica per aumentare la sicurezza, l’80% pensa che il sistema dovrebbe essere utilizzato anche al di fuori della scuola.

Interessante materiale per il sociologo moderno…

Da notare in particolare questa parte:

Sometimes email messages were lost because of some problems with the email infrastructure. This made some parents nervous as it was impossible to tell if their kids were lost or the system was not functioning properly.

Quando anche la non comunicazione diventa comunicazione…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...