Avanti miei Prodi

Oggi allegato al Venerdì di Repubblica trovate un album di figurine. Ieri lo sresso album era allegato al Magazine del Corriere della Sera.
Fin qui nulla di strano, se non fosse che si tratta di un album politico che sostiene la campagna dell’Ulivo.
Gli stickers di Altan, graffianti quanto basta, si accompagnano ad una introduzione firmata “Con molta amicizia Romano Prodi” che suggerisce la portata comunicativa di una politica fatta per paradossi, satira e nuvole. Ogni sezione è costruita dalle vignette di Altan e da testi “politici” dello stesso Prodi.
L’idea di marketing politico che c’è dietro è però più raffinata: l’album contiene quasi tutte le figurine da attaccare… quasi tutte!
Ne mancano sei.
La bustina mancante comporta un piccolo gesto da parte del collezionista politico: almeno 10 euro a sostegno dell’Ulivo.
Una forma della comunicazione che unisce la logica del collezionismo a quella della sponsorizzazione, l’ironia alla coscienza politica in un cortocircuito particolarmente interessante che trova terreno di realizzazione nei linguaggi mediali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...