Perottipoint


Oggi alle 10.31 è cominciata la demolizione per implosione dell’ecomostro italiano per eccellenza: Punta Perotti a Bari.
La struttura però è un punto fermo dell’immaginario italiano e dei baresi, un orizzonte ineliminabile della nostra cultura e dei deficit nei confronti dell’ambiente.
Allora perchè farlo morire definitivamente? Perchè non investire sull’ecomostro?
Questa l’idea centrale del progetto perottipoint
che consente di acquistare online degli appartamenti virtuali e devolvere il ricavato a Legambiente.
Un’idea di ambientadvertising rovesciata nella rete. Chi acquista mette nell’appartamento online comprato la propia foto, un link, un logo, una frase.
Il successo dell’iniziativa ha portato a “costruire” altri spazi eccedendo la simulazione fedele dell’ecomostro.
Così mentre Punta Perotti crolla sotto al dinamite perottipoint cresce a colpi di click.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...