Popolo Viola tra partecipazione e rappresentazione

In questi giorni mi trovo al convegno Internet Researcher 11 a Goteborg che ha un ricco programma di presentazioni di ricerche e metodologie per osservare i fenomeni sociali in Rete, le forme comunicative, l’evoluzione delle logiche di mercato, ecc.

È un’occasione per presentare un avanzamento del nostro lavoro sul Popolo Viola in cui abbiamo messo a fuoco un modello di analisi delle forme di partecipazione online  – legata alle forme di movimento e di cittadinanza – che si struttura lungo due assi political activism/shaped information attraverso le variabili affiliation-action/organization-representation.

Nella presentazione potete trovare i primi risultati aperti di un fenomeno “movimentista” che nasce completamente web based.

Una sola nota sulle forme di auto-rappresentazione veicolate da Facebook che partecipano a costruire l’immaginario e l’immaginazione sul movimento.

Un pensiero su “Popolo Viola tra partecipazione e rappresentazione”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...